PayPal per offrire pagamenti crittografici per i commercianti, negoziazione limitata su Venmo

Dopo che il loro servizio di criptovaluta limitato „ha superato le aspettative“, la società raddoppierà su criptovalute, blockchain e valute digitali nel 2021

Dopo un lancio limitato di compravendita / detenzione di criptovalute che „ha superato le aspettative“, l’amministratore delegato di PayPal Dan Schulman ha dichiarato oggi nella chiamata sugli utili del quarto trimestre dell’azienda che il gigante dei pagamenti è pronto a raddoppiare le criptovalute.

„Abbiamo anche riscontrato una risposta eccezionale dal nostro lancio di criptovalute“, ha affermato Dan Schulman, CEO di PayPal. „[…] Il volume di criptovaluta scambiato sulla nostra piattaforma ha ampiamente superato le nostre aspettative.“

Schulman ha affermato che la criptovaluta sarebbe stata accettata „come fonte di finanziamento quando [gli utenti] fanno acquisti in uno dei nostri 29 milioni di commercianti“ alla fine del primo trimestre e che il 2021 presenterà una „tabella di marcia ampia intorno a criptovalute, blockchain e valute digitali“.

Schulman ha aggiunto che PayPal sta lavorando attivamente con le autorità di regolamentazione e le banche centrali „per plasmare il futuro di“ un mondo del contante post-fisico

„Stiamo investendo in modo significativo nella nostra nuova unità di criptovaluta, blockchain e valute digitali“, ha affermato.

Gli analisti si aspettavano un aumento del 3,87% dei conti totali a 375 milioni, oltre a $ 266,8 miliardi di pagamenti totali elaborati, un aumento dell’8% rispetto al terzo trimestre; l’azienda ha superato entrambe le aspettative con 277 miliardi di dollari elaborati e 377 milioni di conti totali. La società ha anche registrato entrate per 21,45 miliardi di dollari.

Allo stesso modo, i materiali di aggiornamento per gli investitori del quarto trimestre dell’azienda hanno promesso „valute digitali“ come „area di interesse chiave“.

Inoltre, la società ha affermato che la sua iniziativa „Acquista, mantieni e vendi criptovalute“ si estenderà a „Venmo e seleziona mercati internazionali“ nel 2021

La società ha anche notato che gli utenti dei loro servizi di crittografia diventano utenti più attivi di PayPal in generale dopo l’acquisto di criptovalute , accedendo due volte più spesso.

Infine, i materiali di PayPal hanno fatto eco alle dichiarazioni di Schulman, affermando che nel 2021 verrà lanciata una „esperienza commerciale“ che fornirebbe „la criptovaluta come fonte di finanziamento per pagare i 29 milioni di commercianti di PayPal in tutto il mondo“. Queste integrazioni verrebbero risolte in fiat e alleggerirebbero i commercianti dalle commissioni di conversione.

A novembre, PayPal ha compiuto un passo importante verso l’adozione di risorse digitali consentendo ai suoi utenti statunitensi di acquistare criptovalute direttamente tramite l’app. I clienti con sede negli Stati Uniti possono scambiare $ 20.000 a settimana. Da quel momento, il volume degli scambi di criptovalute sulla piattaforma ha raggiunto livelli record, raggiungendo un picco di 242 milioni di dollari nelle transazioni l’11 gennaio.

La piattaforma ha anche annunciato che i clienti utilizzeranno le criptovalute per fare acquisti in uno dei 26 milioni di commercianti nella sua rete a partire dal 2021, un obiettivo ribadito durante la chiamata sugli utili del terzo trimestre 2020 dell’azienda. A quel tempo, i dirigenti di PayPal hanno indicato che le valute digitali della banca centrale erano „una questione di quando e come vengono fatte, e non se“.